Con il Transgender Day of Remembrance, che si celebra oggi, si ricordano tutte le persone transgender uccise nelle loro battaglie di uguaglianza, o dall’odio e dalla violenza della discriminazione.

Dobbiamo lottare convintamente contro la transfobia, come contro ogni altra forma di discriminazione, e garantire alle persone transgender adeguati servizi e una piena inclusione nella società.
Non è tollerabile, nel 2020, che qualcuno venga oltraggiato, discriminato, licenziato, violentato o ucciso a causa della propria identità di genere. Dobbiamo dirlo con assoluta forza e chiarezza. Per questo è importante che il Senato approvi rapidamente il ddl Zan, già approvato dalla Camera. Nella nostra società non ci deve essere spazio per violenza e discriminazione.